La mia piccola Irlanda, blocco per una ripartenza

La mia Valle di Non, la mia piccola Irlanda, Domenica 3 maggio è stata un toccasana per il mio spirito ed il mio corpo.

Ormai da qualche mese per problemi di forti anemie mi ritrovo in un corpo che non risponde a quello che vorrei fare ed ho sempre fatto pedalare forte.

Ieri alla prima tappa del Trentino MTB, mia prima gara dopo l’abbandono della Garda Marathon ed uno stop forzato con riposo e cure, ho voluto testare se il percorso verso la guarigione è a buon punto.

Finalmente il mio corpo ed il cuore hanno voluto seguire la forza che ho nelle gambe.

La pioggia e la consapevolezza di dover comunque dosare le forze, hanno accompagnato la mia cavalcata verso la conclusione di una gara.

La paura pero’ l’ha fatta da padrona, la paura di stressare nuovamente il mio fisico decisamente ancora debilitato.

Ho quindi usato la testa, facendo una gara in sordina ma che mi desse belle sensazioni e mi restituisse fiducia in me stessa.

Cosi ho fatto, mi sono fatta dare il ritmo da una mia avversaria, ho respinto ogni suo attacco, ogni suo rallentamento è corrisposto ad un mio rallentamento, il mio scopo era quello di arrivare in fondo, preservando energie e rispettando il mio corpo.

Così è stato, ho perso per 50 cet. un terzo posto che comunque si era sportivamente meritata la mia avversaria, visto io mi ero semplicemente limitata a “usarla” come test.

Felice di non aver tagliato per terza il traguardo perchè la sportività viene prima di tutto (e alla fine è stata premiata e notata da tutto lo staff della gara), sono felice come avessi vinto, per me, per il percorso di guarigione che sto facendo, per non aver mollato, perchè con la dovuta pazienza sto tornando la Lorenzina di sempre.

Ringrazio la mia Valle, il profumo dell’erba, dei boschi, dei fiori dei meli che mi ha aperto la porta verso la guarigione.

Mai voltarsi indietro, guardare sempre la strada davanti a me.

…sognare….Lori11155072_1020855591258828_6115152449596081046_o3

Hey, like this post? Why not share it ?