Plan de Corones Bike Race 2015 – work hard… have fun!

75 km e 3500 metri di dislivello attivo.

Salite che arrivano fino al 29% discese di 800/1000 metri negativi che mettono a dura prova le mie manine e gli 80 mm della mia super forca.

Adrenalina allo stato puro, divertimento, montagne che ti tolgono il fiato.

Decisa a non perdere l’ennesimo podio a questo grande evento, cerco mentalmente di non forzare mai la gara e di procedere con entrama regolarità.

Scollino in seconda posizione su in cima a Plan de Corones, precedendo di pochi secondi una cerca Katrin Schwing, già vincitrice della Sella Ronda Hero, Transalp, Cape Epic

la prima parte di discesa tecnica mi permette di non farla scappare ma quando la discesa si fa veloce vedo la livrea rosa maculata andare sempre piu lontano….

La riprendo sulla seconda salita, o meglio mi riavvicino ma poi la discesa me la fa scappare via di nuovo…e cosi via per i 3500 metri.

Le sansazioni sono buone, la gamba gira, capendo che è impossibile, a meno di qualche incidente, cambiare la mia posizione in classifica, cerco di procedere ancora regolare, per non

saltare all’ultima salita che presenta una ultima salita di 1,5Km al 25/28%…tutto va alla grande..l’ultimo bike park che da quota 1800 mi porta ai 1200 mi distrugge le mani…ma mi diverto

come una bimba!

Podio 2015 alla Plan de Corones Bike race…felice e soddisfatta di una giornata, calda, incredibile, piena di luce in tutti i sensi.

Work hard…have Fun!

Lori1

Hey, like this post? Why not share it ?