Lisa Rabensteiner sul podio di World Cup a Val di Sole - Ph: Michele Mondini

Molto bene in Val di sole!!

Dopo 1 mese di corse all’estero, rientriamo in Italia e lo facciamo anche bene….

Dopo le prove con il terreno asciutto, sabato notte, ha piovuto molto, trasformando il percorso, diventando molto scivoloso e impegnativo. Niente di esagerato ma comunque insidioso.
Con Moreno decidiamo visto che corre alle 9:00, di cambiare le sue coperture, con delle x-king da 2.2.
Molto più adatte a quelle condizioni.
Risultato : Moreno fa una bella gara, senza problemi di alcun genere.
Nel frattempo Lisa e Emilie ci passano a trovare, durante la loro sgambata/pausa caffè, che ormai è diventata una cosa normale visto il loro orario di partenza previsto per le16:30.

Si avvicinano le 15:00, le ragazze sono pronte per il riscaldamento, inizia a scendere qualche gocciolina di pioggia. Decido e comunico alle ragazze, che preparo per sicurezza, delle ruote gommate X-king solo all anteriore. Questo un po della serie… Se ce le ho non mi servono e mai abbastanza prudenti..

Il tempo regge fino alla partenza, decidiamo che di correre con le race king, perché ormai anche se piovesse, diventerebbe scivoloso ma non da copertura da fango. E così è stato, a metà gara ha iniziato a piovere, ma nessun problema tecnico e grande risultato.

Devo ammettere, che non so esattamente perché, ma sabato ho controllato e ricontrollato i nostri mezzi, sicuramente più del dovuto….
Ero sicuro della forma delle nostre 2 atlete e non volevo assolutamente nessuna sorpresa.

Ora occhi puntati sul mondiale

Jeantet Nicolas2

Hey, like this post? Why not share it ?