Le maraton di Fine stagione…emozioni e fatiche

…a fine stagione non è mai facile continuare e trovare gli stimoli giusti per gareggiare.

Soprattutto se lavori 8 ore al giorno, le giornate si accorciano, le temperature scendono (almeno da me) eppure devi gareggiare, proseguire con serietà ed impegno a portare avanti la stagione.

e cosi ti ritrovi a metà settembre a gareggiare ad una UCI marathon in Val di Fassa, gara corsa bene, e con testa e tanta inaspettata voglia, tranne nella penultima discesa dove per un ramo infilatomi tra ruota e freno ho danneggiato quest’ultimi…facendomi rallentare e per questo perdere la possibilità non solo di agganciare il 4^ posto ma anche di perdere il 5^….

Felice cmq di aver conquistato ancora una volta un bellissimo posto in questa UCI W.S.

Ieri poi ho corso alla Passo Buole Extreme Bike….davvero extreme…una salita infinita di 17 km….che purtroppo, visto l’imprevisto caldo ho affrontato sotto il sole cocente rimanendo per 5 km di salita senza risorse idriche…vittoria compromessa e crampi fin sopra le orecchie… Ma, vista la testa dura che mi ritrovo….ho gestito quelle poche forze che avevo fino al punto tecnico, ho raboccato (ringrazio il team todesco) e via…a prendermi quel podio che mi spettava!! Seconda…e anche questa è andata…ora arriva la calda terra sicula….arrivooo!!!1

Hey, like this post? Why not share it ?